ELENA VEZZù

Elena Vezzù

Psicoterapeuta e presidente dell’Associazione

Sono una “psicoterapeuta asinara”, qualifica che descrive bene l’unione tra quello che è stato il mio percorso di studi, la mia professione e il vivere la natura e gli animali come presupposto imprescindibile del mio stare nel mondo.
Tutto è iniziato con una laurea in Psicologia Clinica e di Comunità all’Università di Padova, mi sono poi specializzata in psicoterapia ad orientamento rogersiano e successivamente formata in psicotraumatologia e disturbi del comportamento alimentare, ambito di cui mi occupo all’interno dell’ASL di Omegna in cui lavoro. Raccolgo le storie degli altri e le prendo a cuore: credo nelle potenzialità presenti in ogni persona e nella loro capacità di trasformare le ferite in feritoie da cui guardare il mondo con fiducia. E sono certa che la natura e gli animali aiutano a trovare la via maestra per sentirsi nel proprio posto sperimentando profondo benessere. Non ricordo un solo momento della mia vita senza la presenza di un animale accanto, l’odore dell’erba fresca e l’azzurro del lago dove vivo. L’asino è entrato nella mia vita a passo lento e con lui il mondo degli IAA: sono l’attuale presidente dell’associazione,coadiutore, referente d’intervento e responsabile di progetto.